Forum >> Principianti >> Primo post: Presentazioni e problemi iniziali. Andare a capo

Pagina: Indietro 1 2

Ho capito!! fatto!! ma è totalmente differente dal libro! :O
Il problema è che il testo è piuttosto datato ed usa Python 2, che in svariate cose differisce dalla versione che stai usando. Considera anche l'ipotesi di cambiare la guida che stai seguendo, con qualcosa di più aggiornato, ti lascio una lista.

Libri cartacei (Italiano)
Python di Marco Beri [Guida tascabile, ottima per immergerti subito nel linguaggio]
Imparare Python di Mark Lutz [La storia dell'insegnamento di Python]
Programmare con Python - Guida completa di Marco Buttu [Ottimo testo]
Programmare in Python di Kenneth A. Lambert

Libri digitali (Italiano)
Pensare in Python di Allen B. Downey
Immersione in Python 3 di Mark Pilgrim

Libri cartacei (Inglese)
Nota: Ovviamente esistono molte delle versioni elencate in italiano.
Learning Python 5th edition di Mark Lutz [Versione aggiornata di Imparare Python]
Python Cookbook di David Beazley e Brian K. Jones [Fuori concorso perché non è una guida per principianti, ma è essenziale su ogni scrivania di un programmatore Python]

Libri digitali (Inglese)
Learn Python the Hard Way di Zed Shaw [Video e tutorial, con risorse anche a pagamento]
Think Python di Allen B. Downey
Invent with Python di Albert Sweigart [Non solo un libro, ma ben quattro]

Traccia bonus (italiano)
Introduzione agli strumenti basilari della programmazione

ti ringrazio tantissimo dani! adesso provo a riscrivere gli esercizietti e vediamo che si può fare!

grazie mille ancora

Sono contento che hai risolto e di esserti stato utile.

Cya
Daniele aka Palmux said @ 2017-06-19 13:20:39:
Ho capito!! fatto!! ma è totalmente differente dal libro! :O
Il problema è che il testo è piuttosto datato ed usa Python 2, che in svariate cose differisce dalla versione che stai usando. Considera anche l'ipotesi di cambiare la guida che stai seguendo, con qualcosa di più aggiornato, ti lascio una lista.

Libri cartacei (Italiano)
Python di Marco Beri [Guida tascabile, ottima per immergerti subito nel linguaggio]
Imparare Python di Mark Lutz [La storia dell'insegnamento di Python]
Programmare con Python - Guida completa di Marco Buttu [Ottimo testo]
Programmare in Python di Kenneth A. Lambert

Libri digitali (Italiano)
Pensare in Python di Allen B. Downey
Immersione in Python 3 di Mark Pilgrim

Libri cartacei (Inglese)
Nota: Ovviamente esistono molte delle versioni elencate in italiano.
Learning Python 5th edition di Mark Lutz [Versione aggiornata di Imparare Python]
Python Cookbook di David Beazley e Brian K. Jones [Fuori concorso perché non è una guida per principianti, ma è essenziale su ogni scrivania di un programmatore Python]

Libri digitali (Inglese)
Learn Python the Hard Way di Zed Shaw [Video e tutorial, con risorse anche a pagamento]
Think Python di Allen B. Downey
Invent with Python di Albert Sweigart [Non solo un libro, ma ben quattro]

Traccia bonus (italiano)
Introduzione agli strumenti basilari della programmazione

ti ringrazio tantissimo dani! adesso provo a riscrivere gli esercizietti e vediamo che si può fare!

grazie mille ancora

Sono contento che hai risolto e di esserti stato utile.

Cya

Grazie mille amico scoiattolo! Si, avevo sentito parlare del libro di Marco Buttu, ero intenzionato a comprarlo, dopo aver finito di leggere Pensare da Informatico. E' molto diverso, ad esempio già sto cercando di capire come creare funzioni di funzioni. Valuterò l'acquisto di un libro più recente

Grazie ancora
Daniele aka Palmux said @ 2017-06-15 16:57:51:
Ciao caro, partiamo dalla giuda che stai leggendo. Se stai seguendo la versione italiana, questa è piuttosto datata ed anche se ha degli elementi validi ancora oggi, attenzione perché contiene aspetti piuttosto obsoleti.

Nel dettaglio la funzione print() è uno di quegli aspetti che tra Py2 e Py3 è cambiato.
>>> print "Seconda Riga."

[...]
SyntaxError: Missing parentheses in call to 'print'
Quindi come vedi da qui, la devi usare in maniera diversa in Python 3.

Se hai ancora dubbi scrivi pure.

Cya



hey amico, come va? lo studio procede bene, imparo tanto e mi diverto ancora di più

tuttavia ho un piccolo problemino, sempre facendo esercizi dai libri; guarda questo programmino:


>>> def Sequenza(n):

while n != 1:

print(n)

if n%2==0:

n = n/2

else:

n = n*3+1



>>> Sequenza(3)

3

10

5.0

16.0

8.0

4.0

2.0





Perchè non compare 1? dovrebbe comparire, come nell'esempio; 2 è diverso da 1, quindi n = 2/2 =1 e poi fermare la Sequenza..



Perchè non compare 1? dovrebbe comparire, come nell'esempio; 2 è diverso da 1, quindi n = 2/2 =1 e poi fermare la Sequenza..
Grazie sto bene, sono contento che proceda tutto bene con lo studio, avanti così...

Ad occhio è corretto non compaia, perché sei in un ciclo while e quindi quando n assume il valore di 1, questo termina.

Vediamo insieme:
1. Arriviamo a n con valore 2, quindi prosegue il ciclo while;
2. Il numero soddisfa la condizione n%2==0 e quindi divide 2 per 2 che fa appunto 1;
3. A questo punto termina il ciclo while, al successivo print() non ci arriva.

A me torna, anche senza provarlo direi che ci siamo.

Cya
Daniele aka Palmux said @ 2017-07-12 21:37:13:
Perchè non compare 1? dovrebbe comparire, come nell'esempio; 2 è diverso da 1, quindi n = 2/2 =1 e poi fermare la Sequenza..
Grazie sto bene, sono contento che proceda tutto bene con lo studio, avanti così...

Ad occhio è corretto non compaia, perché sei in un ciclo while e quindi quando n assume il valore di 1, questo termina.

Vediamo insieme:
1. Arriviamo a n con valore 2, quindi prosegue il ciclo while;
2. Il numero soddisfa la condizione n%2==0 e quindi divide 2 per 2 che fa appunto 1;
3. A questo punto termina il ciclo while, al successivo print() non ci arriva.

A me torna, anche senza provarlo direi che ci siamo.

Cya

ho capito, diciamo che il problema è sempre quello, forse il testo è vecchiotto, e compare anche il numero 1.. bo
ho capito, diciamo che il problema è sempre quello, forse il testo è vecchiotto, e compare anche il numero 1.. bo
Il testo è vecchio e come ti ho già scritto passerei ad un altro, ma in effetti potrebbe essere forviante quanto scritto. In realtà dovrebbe specificare che 1 non verrà stampato, ma che la sequenza avrà quell'andamento e che n in realtà assumerà il valore di 1, sono cose entrambe vere.

[...]
Ogni volta che viene eseguito il ciclo il programma stampa il valore di n e poi controlla se è pari o dispari. Se è pari, n viene diviso per 2. Se dispari, è moltiplicato per 3 e gli viene sommato 1. Se il valore passato è 3, la sequenza risultante è 3, 10, 5, 16, 8, 4, 2, 1.

Dato che n a volte sale e a volte scende in modo abbastanza casuale non c’è una prova ovvia che n raggiungerà 1 in modo da far terminare il ciclo. Per qualche particolare valore di n possiamo facilmente determinare a priori il suo termine (per esempio per le potenze di 2) ma per gli altri nessuno è mai riuscito a trovare la dimostrazione che il ciclo ha termine.
[...]

Cya
Daniele aka Palmux said @ 2017-07-14 22:21:14:
ho capito, diciamo che il problema è sempre quello, forse il testo è vecchiotto, e compare anche il numero 1.. bo
Il testo è vecchio e come ti ho già scritto passerei ad un altro, ma in effetti potrebbe essere forviante quanto scritto. In realtà dovrebbe specificare che 1 non verrà stampato, ma che la sequenza avrà quell'andamento e che n in realtà assumerà il valore di 1, sono cose entrambe vere.

[...]
Ogni volta che viene eseguito il ciclo il programma stampa il valore di n e poi controlla se è pari o dispari. Se è pari, n viene diviso per 2. Se dispari, è moltiplicato per 3 e gli viene sommato 1. Se il valore passato è 3, la sequenza risultante è 3, 10, 5, 16, 8, 4, 2, 1.

Dato che n a volte sale e a volte scende in modo abbastanza casuale non c’è una prova ovvia che n raggiungerà 1 in modo da far terminare il ciclo. Per qualche particolare valore di n possiamo facilmente determinare a priori il suo termine (per esempio per le potenze di 2) ma per gli altri nessuno è mai riuscito a trovare la dimostrazione che il ciclo ha termine.
[...]

Cya

ho deciso di completare lo studio preliminare comunque; poi passerò ad altro;

correggo i programmi, sto imparando molto ugualmente e mi diverto..
Daniele aka Palmux said @ 2017-06-19 13:20:39:
Ho capito!! fatto!! ma è totalmente differente dal libro! :O
Il problema è che il testo è piuttosto datato ed usa Python 2, che in svariate cose differisce dalla versione che stai usando. Considera anche l'ipotesi di cambiare la guida che stai seguendo, con qualcosa di più aggiornato, ti lascio una lista.

Libri cartacei (Italiano)
Python di Marco Beri [Guida tascabile, ottima per immergerti subito nel linguaggio]
Imparare Python di Mark Lutz [La storia dell'insegnamento di Python]
Programmare con Python - Guida completa di Marco Buttu [Ottimo testo]
Programmare in Python di Kenneth A. Lambert

Libri digitali (Italiano)
Pensare in Python di Allen B. Downey
Immersione in Python 3 di Mark Pilgrim

Libri cartacei (Inglese)
Nota: Ovviamente esistono molte delle versioni elencate in italiano.
Learning Python 5th edition di Mark Lutz [Versione aggiornata di Imparare Python]
Python Cookbook di David Beazley e Brian K. Jones [Fuori concorso perché non è una guida per principianti, ma è essenziale su ogni scrivania di un programmatore Python]

Libri digitali (Inglese)
Learn Python the Hard Way di Zed Shaw [Video e tutorial, con risorse anche a pagamento]
Think Python di Allen B. Downey
Invent with Python di Albert Sweigart [Non solo un libro, ma ben quattro]

Traccia bonus (italiano)
Introduzione agli strumenti basilari della programmazione

ti ringrazio tantissimo dani! adesso provo a riscrivere gli esercizietti e vediamo che si può fare!

grazie mille ancora

Sono contento che hai risolto e di esserti stato utile.

Cya

buongiorno, amico scoiattolo! ho comprato finalmente il libro di marco buttu! ma ho visto che è relativo alla versione 3.4 del linguaggio. mentre sul sito sono già alla 3.6.2.
il libro comunque è ancora attuale?

grazie mille e a presto
buongiorno, amico scoiattolo! ho comprato finalmente il libro di marco buttu! ma ho visto che è relativo alla versione 3.4 del linguaggio. mentre sul sito sono già alla 3.6.2.
il libro comunque è ancora attuale?

Sicuramente sì, certo Python 3.6 si porta dietro alcune novità , ma ti basta guardare qui per sapere quali.

Buono studio.



Pagina: Indietro 1 2



Esegui il login per scrivere una risposta.